Cosa significa investire nel betting?

investire

Abbiamo visto cosa significa cadere nella trappola dei bookmakers che vogliono farci vedere le scommesse sportive come solo gioco d’azzardo e abbiamo capito che dobbiamo stare molto lontani da quel tipo di approccio. (Trovi tutte le info in questo ebook http://micheleliuzzi.com/guadagna-con-le-scommesse/)

Ora cerchiamo di capire come usare le scommesse sportive a titolo di investimento.

Cosa significa investire?

Investire significa conoscere approfonditamente il mercato in cui si è pronti ad impegnare una somma di denaro in un sistema, con lo scopo di avere un profitto. Il sistema può essere una società, un immobile, bene economico o anche una scommessa sportiva.

Esatto, è possibile guadagnare con le scommesse sportive! Prima di tutto è importante che comprendi ora che la differenza tra il gioco d’azzardo e l’investimento è la conoscenza di tutti i fattori utili a ponderare con criterio l’esatta somma da investire.

Sembra un giro di parole ma è proprio questa la differenza: la conoscenza!

Quando un investimento diventa rischioso e diventa gioco d’azzardo?

Un investimento è azzardo quando chi investe sa poco o nulla di quello in cui va ad investire…e non parlo di sensazioni o di casualità, parlo di analisi statistica e da questa non si scappa.

Un investitore accurato (non un giocatore) definisce con attenzione i propri obiettivi, redigere il proprio piano finanziario (gestione accurata del denaro) e traccia la strategia per raggiungere gli obiettivi.

Top Betting

Perché vuoi investire nel betting?

Qui le risposte sono le più svariate, c’è chi si vuole creare una rendita alternativa alla pensione, c’è chi vuole aumentare la propria ricchezza  o chi utilizza il betting per avere un rendimento dai propri capitali (al posto di lasciarli marcire in banca).

Personalmente investo nel betting perché sono sempre stato dell’idea che sono io a dovermi creare il mio futuro e perché voglio avere una professione totalmente libera dal tempo e dallo spazio. Si perché guadagnare con il betting significa essere totalmente liberi di poter effettuare questa professione ovunque ed in ogni momento, basta solo un computer ed una connessione ad internet.

Viste queste premesse credo che tu abbia compreso con più chiarezza la differenza tra il gioco d’azzardo e gli investimenti nel betting. Dalla maggior parte delle persone questo tipo di conoscenza è totalmente ignorata.

L’Italia è il paese dei pregiudizi e preparati a doverti scontrare con una dura realtà se un giorno decidessi di diventare un bettor (investitore in betting) professionista. La conoscenza è la chiave. Se conosci ciò che fai non azzardi e se non azzardi, significa che investi. Poi l’investimento può andar bene o male, ma comunque operi con coscienza.

Nel mondo invece il 95% di chi scommette sul calcio è perdente. In Italia forse anche il 98%. Tu da che parte vuoi stare? Dalla parte della maggioranza od in quel 3/5% che porta i soldi a casa?

La risposta è ovvia.

Tieni presente che all’estero la professione del bettor professionista è una professione ricercata e rispettata, esattamente il contrario che in Italia. In paesi come il Regno Unito o Malta, dire di essere un bettor professionista è sintomo di vanto perché è un mestiere che richiede molto studio e precisione. In Italia invece è sintomo di vergogna. Meglio non dire nulla eh…che tristezza.

Invece viviamo in una nazione dove chi si dovrebbe vergognare davvero…vabbè lasciamo perdere, se no entriamo in un discorso infinito e che poi ha poco a che fare con questo libro.

Il concetto comunque è questo:

Il mondo sta cambiando e la professione del bettor professionista è una nuova professione che da qui a 5/10 anni spopolerà anche in Italia e migliorerà la sua immagine… si spera 🙂

Investire con metodo e con criterio non è rischioso e non è azzardo, è necessario avere conoscenza profonda di ciò su cui si investono soldi.

SCARICA I 3 VIDEO GRATUITI

scommesse sportive

Grazie a questi video imparerai a gestire i tuoi capitali in maniera corretta, scoprirai come funziona il mondo delle scommesse online e riuscirai a creare una seconda entrata di €1.000 al mese.

Rispondi